fbpx

Segera Park, un modo originale per vivere la savana africana

Quando si parla di safari in Kenya tutti noi pensiamo al parco del Masai Mara oppure al Tsavo National Park, ma quello che non tutti sanno è che esiste un parco, più esclusivo e meno turistico, il Segera Park. Qui si ha la possibilità di vedere la stessa fauna che si troverebbe negli altri parchi, ma in modo più wilde provando così dei lodge un po’ fuori dal comune!

Esistono decine di resort particolari in tutto il mondo, ma forse il più strano e quello che colpisce di più è sicuramente il Nay Palad Bird Nest Hotel, un lodge nel bel mezzo della natura Kenyota costruito a forma di nido…avete capito bene, una vera e propria suite a forma di nido!

Costruito totalmente al di sopra del suolo, in prossimità del fiume, questa suite è un santuario immerso in una pianura selvaggia e ricca di fauna. Non è strano vedere elefanti e giraffe abbeverarsi nel corso d’acqua. Questa struttura a due piani, è costruita con rami di alberi naturali intrecciati e una piattaforma sulla cima che la rende un punto di osservazione unico. Una vista a 360° sulla grande e selvaggia savana africana.

All’interno del Nay Palad ci sono tutti i comfort moderni che si trovano in un hotel di lusso. La suite dispone infatti di un bagno con acqua corrente calda. Ci sono due possibilità per il pernottamento: la prima è quella di dormire al piano inferiore, oppure per i più romantici e avventurieri, vi consigliamo di scegliere il piano superiore e dormire sotto le stelle.

Qui non troverete nulla di commerciale, le suite sono immerse in un contesto totalmente naturale e non alterato dall’uomo. Scordatevi i grandi villaggi turistici della costa o le file per entrare nei grandi parchi safari, qui è la natura che comanda e avrete la sensazione che due secoli fa hanno avuto i primi esploratori europei che si addentrarono all’interno del continente africano.

Related Posts
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *